mercoledì 2 settembre 2015

settembre, è tempo di.... perdersi nei ricordi migliori

Forse la normalità sta tornando a regnare in questa casa.
Ho detto forse.
L'adolescente ha superato gli esami di recupero, prendendosi anche qualche piccola soddisfazione, alla faccia di una serie di episodi poco piacevoli con una prof in particolare.
Tiè.

Ora si tratta solo di far capire ai miei ritmi sonno-veglia che l'ansia pre-esami è finita.
Lei sta tornano la mia cucciola che parla e sorride (che tanto mi è mancata negli ultimi mesi), ma io ancora non riesco a dormire notti intere.
Evvabbeh.
Robe da mammitudine acuta.

Tanti buoni propositi, tante idee, tantissime cose da fare per l'inizio scolastico dei tre ragassuoli.
Librerie, biblioteche, cartolerie.... più e più volte, in ordine sparso.
Non mi dispiace affatto quest'aria di nuovo inizio che si respira, sembrano tutti un pochetto più propositivi. 

Questa sera una cena a tema "mamma, ti ricordi come ero appena nato?", "ma non è che ti confondi con mio fratello, eh?"... e giù a ridere e a ricordare di quando Chiara ciucciava il naso di papone, di quando Matteo si faceva riconoscere tra tutti i neonati ("spero che lei non abiti in un condominio... con questo vocione!!!" e sì, abitavamo in un condominio), o Luca che scalciava come un piccolo torello nella mia pancia quando sentiva le vocine dei suoi fratelloni, qui fuori.
Ho realizzato all'improvviso di quanto unici e ben distinti siano nella mia memoria i ricordi di ognuno di loro.
Non potrei mai confonderli.
Anche se è un po' difficile far capire a Luchino che Matteo non è nato prima perché lui lo ha spinto fuori a calci per poter rimanere un po' di più (sei anni di più, per capirci) nella mia pancia.
Ma son dettagli.

Ecco.
Ora son qui con mille idee su cui scrivere, ma quei ricordi mi tengono prigioniera di dolcezza e romanticismo.
Quel papolo che chiamava la prima panza "Matteo", ma che poi si è innamorato di Chiara al primo sguardo.
Poi Matteo è arrivato. Due anni dopo.
E ora è un dodicenne alto come me, con un piedone da paura e la voce stridula-e-roca che fa temere una tempesta ormonale improvvisa.
Quella cucciola che, alla vista di quel puntino sulla prima ecografia per la panza che già conteneva Luca, è scoppiata in lacrime perché lei ha capito al volo, pur avendo solo 8 anni.
Quell'uscita di Matteo "a cosa mi serve questo piccoletto, che non sa neanche giocare a palla?" quando siamo rientrati a casa io e l'ultimogenito.
Maro' che ricordi.

E quante cose sono successe.
Quante ne abbiamo superate.
Pronto soccorso per un atterraggio di testa sul termosifone, per un fermacampioni ingoiato, per un gomito che si dava alla dislocazione quando meno te lo aspetti...

Basta va, per stasera abbiamo fatto il pieno di ricordi e di emozioni.

Ora si va a riordinare le scartoffie per i libri in comodato, per la lista dei materiali scolastici, per il trasporto con lo scuolabus...
Di questo materiale ce ne sarà in abbondanza ancora per i prossimi (parecchi) anni, ma non sono sicura che saranno ricordi altrettanto piacevoli.

Buon settembre a tutti, in particolar modo a tutti i genitori di piccoli studenti che inizieranno a breve le scuole!!!
Anche voi in balìa di carte e cartacce?
Che dite, quest'anno promette bene, da voi?

14 commenti:

  1. Io me la scampo ancora un altro paio di anni...siamo ancora nella fase del grande che non vede l'ora di tornare all'asilo... certi ricordi davvero rimangono fissi e ben distinti nella mente...e soprattutto nel cuore...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che bello rivedere quelle emozioni, di tanto in tanto.
      incise nel cuore, solo nostre <3

      Elimina
  2. Buon settembre! Speriamo bene dai!!!

    RispondiElimina
  3. Buon inizio! Anche per me c'è da preparare la cucciola per la quinta elementare... il piccolo farà l'ultimo anno di asilo, ma io già penso a quando passeranno una alle medie e uno alle elementari... e già piango! Non solo per la nostalgia bei bei momenti dell'infanzia, ma soprattutto per quanto dovrò impegnarmi io ;-)
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. marooooonnaaaa, qui le cose si moltiplicano e gli occhi si incrociano...
      fermiamo tutto e respiriamo profondamente.
      #celapossiamofare

      Elimina
  4. Buon anno cara!
    Sono ricordi che restano indelebili...
    Io la scampo ancora un anno, il nano è all'ultimo anno di asilo....ma già non va molto volentieri...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oh oh...
      magari con tutte le attese che le maestre dell'asilo sapranno creare, l'anno prossimo vincerà la curiosità, dai ^_^

      Elimina
  5. Ciao CArla, passato il periodo ormai... ora tremo quando parla di andare in ferie (da sola) o quando esce la sera.
    Ogni stagione ha i suoi frutti e sono tutti spinosi!
    Belli però questi teneri ricordi! Tienili strettoi! Ma che te lo dico a fare? Mammitudine è non sradicabile!
    Bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. secondo me quando si diventa mamme, nel cuore si crea un cassetto dei ricordi.
      quello non svanisce mai, alla faccia di quando si entra in cantina per cercare qualcosa e... all'improvviso ci si è scordati perché siamo scesi fin lì ;-)

      Elimina
  6. Buon settembre a tutti voi :* è stato bello scoprire che il seienne ha anche un nome ;) quanti ricordi meravigliosi, una bellissima serata a tema!

    RispondiElimina
  7. Fare il pieno di ricordi ed emozioni, ogni tanto, fa bene al cuore.
    Buon settembre a tutti voi!!!!
    Ne approfitto per invitarti a partecipare alla mia iniziativa sul blog, leggi come su...
    http://elisabettagrafica.blogspot.it/2015/09/2-compleblog.html
    hai tempo solo fino al 13 settembre ore 11.55!!!!! Ti aspetto Eli
    Una mamma creativa come te con può certo mancare!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. urcaaaa!
      ecco.
      sono di nuovo tardi.
      mi spiace un sacco.
      però passo a leggere!!!
      besossssss <3

      Elimina

lascia un segno del tuo passaggio ^_^
mi piace sapere cosa ne pensi e chi sei... quindi firmati
altrimenti rischi che le tue parole finiscano nel cestino
senza che io me ne accorga!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...