sabato 18 luglio 2015

tra una lavatrice e l'altra...

I giorni passano, il caldo aumenta (madddaiiii?!?!!! è Estate!!!!), il condizionatore è irreparabilmente rotto e le notti sono movimentate (da spostamenti di letti, da passeggiate fino all'abbeveratoio, da chiacchiere notturne/nottambule del piccoletto...).
Ma il nuovo clima è in cantina, attende pazientemente che martedì o mercoledì il tecnico venga a installarlo.
Sto meditando di andare a dormire in cantina, abbracciata allo scatolone. Sai mai.

Poi le lavatrici son fatte e i bagagli sono di nuovo (quasi) pronti.
Che domani i due grandoni partono per il campeggio tra i monti, con i ragazzi dell'oratorio. Si sa mai che un pochetto di fresco lo prendano.
Il piccoletto, invece, lunedì sera si sposterà dalla nonna, a riempirle la settimana di colori e simpatia.

E qui, noi due sposini soli soletti, che faremo?
Andremo al lavoro, ovviamente, con orari talmente incrociati, che forse riusciremo a pranzare insieme un paio di volte e a rubare (forse) un paio di mezze giornate al mare.
E magari riuscirò a leggere qualcosina, che di buoni propositi ne avevo a montagne, eh...



Ok.

Detto questo volevo raccontarvi tutt'altro.
Volevo raccontarvi degli incontri.
Quegli incontri che danno un senso diverso a un viaggio, a una settimana, o forse anche che ti illuminano da una prospettiva diversa le giornate.
Chissà.

Insomma.

Se lo aveste letto precedentemente, siamo stati in vacanza in Calabria.
E siamo pure ritornati.
Un viaggio lungherrimo quello di ritorno, iniziato in ritardo dopo esserci dilungati a casa dei parenti, continuato a rilento (che 190chilometri con limiti di velocità di 70-60-50-40 e temperatura esterna di 38gradicentigradi è #lamortenera).
Non contenti, abbiamo deciso di fare una deviazioncina.
Piccolina. 
Giusto una puntatina al cuore delle Marche.
Tra i monti.
Nella notte.
Ad abbracciare lei.
Mammanontiarrabbiare, alias Aline.
Ma la gioia.
I suoi occhi sbrilluccicosi.
I suoi occhiali (rossi, come i miei).
Il suo sorriso, nonostante fossimo arrivati attorno alle 22,30.
Lei.
I suoi cuccioli frizzanti e dolcissimi...
Il marito accogliente e premuroso...
La madre cordialissima...
Insomma, come essere a casa, tra amici di sempre.
E gli inviti per le prossime stagioni, la coccola fresca che ci hanno riservato.
Una sosta rigenerante davvero, che ci ha preparati ad affrontare il lungo viaggio rimanente.
Sì, siamo arrivati a casa al mattino, sani e salvi.
E questa volta mi sono ricordata di immortalare l'incontro, nonostante l'ora tardissima!




Ma poi, rientrata a casa, avevo ancora una settimana di ferie davanti.
E via, di nuovo in auto per andare a trovare un'amica veneta, ma proprio laggiù laggiù, al confine con l'Emilia Romagna.
E lì abbracci e confidenze di quelle che ti faranno stare bene per mesi, il cui ricordo porterai nel cuore e ti farà sorridere ancora e ancora.
E i figli che fanno amicizia e vanno subito d'accordo.
Il marito accogliente e gentilissimo.
E poi torni a casa con un sacchettino di meraviglie, ma così nelle tue corde, che avresti potuto aver messo assieme quegli oggettini con le tue mani, tanto li senti "tuoi".





Ho desiderato tanto raccontare questi incontri.
Perché sono persone che ho conosciuto in Rete.
Così, per dire che Internet è il Male.
Proprio.
Ti fa conoscere persone che poi desideri di incontrare di persona. E strizzare in un abbraccio.
Pensa.
Aline è una blogger che ho conosciuto mesi fa. E scrive qui.
Giulia è (aspetta che qui è più difficile...) l'amica di una blogger. L'amica di un'amica, si può dire? Comunque Sara (l'amica blogger) ha ospitato Giulia nel proprio blog, qui.

E sono davvero felice.
Chissà se questo resto di estate mi regalerà altri incontri internettiani...

Ma ora ditemi...
Che fate?
Dove andate?
Quanto vi state squagliando?

16 commenti:

  1. Sì che ci stiamo squgliando! Aiuto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. spero che un pochetta di frescura vi sia arrivata!!!!

      Elimina
  2. qui grazie al cielo ci si squaglia meno, molto meno. Non vi invidio per niente, che bello gli incontri di rete! Io ne ho avuto solo uno in vita mia ed è stato proprio forte :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cose indimenticabili, davvero!
      da un paio di giorni anche qui le temperature sono più basse, ora speriamo che le lamentele finiscano ;-)

      Elimina
  3. La distanza è solo un fattore di testa ;) ♡♡♡♡♡♡♡♡
    Il caldo , no. ;););););););)
    T.v.b.

    RispondiElimina
  4. Mi dispiace non esserci stata ma non avevate certo bisogno di me :)
    Pero' si giulia dovrebbe aprire il suo blog, sarebbe anche ora, di cose da raccontare ne ha tante :)
    w la rete

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dai dai daiiii!!!!!! che forse l'ha capita ;-)
      e comunque... di te c'è SEMPRE bisogno. e prima o poi... ;-)

      Elimina
  5. Carla che bello che hai conosciuto Aline...io non posso scordarmi nemmeno la sua voce!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ussììììì!!!!!
      ho adorato le foto del vostro incontro <3

      Elimina
  6. Eccomi! Questo 2015 mi sta regalando abbracci che mai avrei immaginato di dare, amiche che sono diventate reali e che porto nel cuore e nei pensieri ogni giorno. Grazie Carla, mi rendo conto che la deviazioncina non sia stata poi tanto ina ma è stato così bello conoscervi e in tutta onestà... siete stupendi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. siete fantastici voi <3
      la deviazioncina più piacevole che potessimo fare <3

      Elimina
  7. E' vero .... Internet è il male!!!!
    Quanto ti capisco, sai?
    Ho appena incontrato Barbara (la Comare) ed è stato così, esattamente come descrivi tu!!!!
    Beh, allora, quando vieni a trovarmi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ecco.
      quanto vorrei programmare viaggetti e spostamenti per visitare e abbracciare ognuna di voi <3
      vi ho viste, sai, l'emozione traspare dai vostri occhi ^_^

      Elimina

lascia un segno del tuo passaggio ^_^
mi piace sapere cosa ne pensi e chi sei... quindi firmati
altrimenti rischi che le tue parole finiscano nel cestino
senza che io me ne accorga!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...