lunedì 27 luglio 2015

i figli son tornati... e io abbisogno di shorts

Figli rientrati alla base (i grandi, devastati dal campeggio in montagna, alle ore 11 ancora ronfano alla grande!).
Coccole del piccoletto moltiplicate di giorno in giorno (se continua così, stasera sarà un problema staccarmene per andare al lavoro!!).
Circe arrivata, scatenata e (forse) salutata (che qui stamattina pioveva.... ).
Solite lavatrici che girano.
Solita baraonda da "disfaggio bagagli" in giro per casa.

Ci siamo.
Tutti alla base.
Da qui in poi la nostra estate sarà un susseguirsi di lavoro, studio, acqua, puntatine in spiaggia o tra i monti, parco e frescura.



Vorrei riuscire ad essere più presente qui, spesso mi vengono in mente riflessioni o pensieri che vorrei riuscire a condividere, per confrontarmi con altre persone, per sentire pareri diversi... ma mi sto concentrando sui miei cuccioli.
Che crescono molto velocemente e averli a casa da scuola è un'occasione per fare tante cose insieme, per conoscerli pian piano (che oggi li conosci e domani sono già cresciuti un po'), per comunicare con parole e gesti.
Qui si cresce... e mica poco!!



Una cosa è rimasta costante, al di là di temperature, piogge o solleoni.

Il mio appuntamento quotidiano con l'attività fisica.
Sembrerà una sciocchezza, ma non lo è affatto.
La carica, il benessere, la salute che si ottengono con l'esercizio costante mi sta ripagando di quella mezz'ora o poco più che dedico a me stessa.
Riesco a stare meglio dietro a tutto (e per tutto intendo le 395749546759 "cose" che ogni giorno si accavallano e si susseguono).
Se un anno fa scrivevo più regolarmente e ammettevo di essere sempre di corsa, sempre occupata... ecco, oggi posso dire che è anche peggio, nel senso che non ho nemmeno il tempo di mettermi al piccì a scrivere: riesco ad andare a letto solo alle 01,00 ogni notte, per alzarmi alle 7 circa.
Eppure tengo botta.
Non voglio star qui a vantarmi o ad ammorbarvi con i miei progressi, ma voglio sottolineare quanto fare attività fisica mezz'oretta al giorno possa fare davvero bene a spirito e corpo.
Anche solo una camminata a passo sostenuto.
Io ho scelto l'home fitness per riuscire a scaricare le tensioni che accumulo al lavoro, quindi avevo la necessità di fare qualcosa anche con il maltempo o con il troppo caldo e la corsa non è proprio indicata.
Da fine ottobre 2014 ad oggi molte cose sono cambiate in me, dall'alimentazione (mangio molto più di prima e molto meglio, nel senso di meno elaborato), alla stanchezza (pur dormendo poco rispetto a quanto amerei riposare, non ho più i cali tremendi del dopo pranzo), ai dolorini (e la schiena e il ginocchio e il collo...) che son svaniti.
E poi il mio fisico si sta ... come dire... ridisegnando.
Non ho deciso di intraprendere questa via per dimagrire, per perdere peso (cioè, se fosse successo non è che mi sarei infastidita, eh!!). Ho scelto l'home fitness per stare bene. Poi il corpo poi ha iniziato (inevitabilmente) a cambiare.
E ammetto di esserne proprio felice.
E' la mente che non sta dietro ai cambiamenti.
In tutto ho perso circa due chili e mezzo (che in 9 mesi è davvero poco!) ma i centimetri si sono distribuiti in modo molto diverso.
Ho acquisito tonicità, ho perso le cosciotte, le braccia sono più forti e la pancetta si è sfinata.
La settimana scorsa ho indossato un paio di shorts per andare tra i monti, con il caldone che c'era.
Li ho presi in mano con soddisfazione, ammetto.
Ieri li ho ri-indossati. Sempre felice di me stessa.
Oggi li ho visti di sfuggita davanti allo specchio, mentre li portavo al bidone dei panni da lavare.
Sono tornata indietro e li ho guardati con attenzione.
Me li sono appoggiata davanti, per capire.
Sono rimasta basita.
Mi sono sentita ridicola e stupida.
La mente ci gioca scherzi strani, spesso è una trappola che ci impedisce di vedere.
Io pensavo di stare bene con i pantaloncini di tre anni fa.
Perché non mi rendevo conto di essere cambiata così tanto.




Per rendersi conto di cosa parlo è necessaria la foto, con lo specchio lurido di manate e pure controluce, per capire il mio stato confusionale !!!

Quindi.... a parte il fatto che ho bisogno di un paio di pantaloncini nuovi.... 
Direi che sono soddisfatta.
E incredula.


Ma ora raccontatemi.
Cosa fate in questo periodo?
Vacanza, lavoro, figli... ditemi tutto!!!!
E chi ha iniziato a fare sport, come sta andando?

10 commenti:

  1. Psssst..... passa alla lidl, shorts in offerta qs settimana!
    Sempre bella, e sempre invidiabile. La volontà supera tutti gli ostacoli, mi insegni. A parte il croissant con crema al pistacchio (quando ce vo', ce vo').... dai, ce la posso fare ^_^. Oggi mi sento motivata ♡grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. <3 croissant con crema al pistacchio.... umammaaaaa.... che goduria!!! :*

      Elimina
  2. Mezz'ora al giorno dici? Ma che esercizi fai per avere un risultato cosi? Quanto vorrei farcela anche io... BUAAAAA!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chiara, su you tube cerca Jillian Michaels, con i suoi 30days shred e con Body Revolution mi ha cambiato la mente e... il corpo ;-)

      Elimina
  3. sempre perfettamente fantastica!!!!!!!! un grande abbraccio..
    noi siamo di corsa sempre .... ci prendiamoun po di sole e mare quando no piove e qualche passeggiata nelle nostra montagne ..no ci lamentiamo .... elaboriamo il tutto perhcè questo ultimo periodo è stato pesantissimo..
    un grande abbraccio Carla
    veronica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. <3
      passo tarderrimo a rispondere... ma so che siete sempre il movimento, da grande e fantastica famiglia che siete ^_^

      Elimina
  4. Caspita che fisico!!!! Io ho ripreso a camminare la mattina all'alba, amavo tanto farlo e non mi capitava da un bel pò, complice il caldo e il fatto che si dorme poco, ho ricominciato e quel momento lì è impagabile, dal piacere fisico che si sente, ai profumi, ai suoni e i colori...e c'è pure un pò di brezza!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dai dai dai che riprenderci gusto è un attimo!!!!
      (troppo buona <3)

      Elimina
  5. Sei mitica, ti ammiro per la tua costanza e determinazione.
    Io sono sempre lì, in attesa del coraggio.

    RispondiElimina

lascia un segno del tuo passaggio ^_^
mi piace sapere cosa ne pensi e chi sei... quindi firmati
altrimenti rischi che le tue parole finiscano nel cestino
senza che io me ne accorga!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...