domenica 22 marzo 2015

tasche e bustine: l'agenda si arricchisce

Salve a tutti!
Dove eravamo rimasti, con la nostra agenda?







Si aprono uno ad uno, ma essendo solo quattro è comunque fattibile senza impazzire!







Invece oggi parleremo delle bustine e delle tasche che possono essere molto utili per conservare foglietti volanti, scontrini, post-it e qualsiasi cosa non possa essere semplicemente fermato con una graffettina.

Oltre alle classiche buste trasparenti in plastica (che per altro nel formato A5 costicchiano inspiegabilmente), con carta/cartoncino, colla o nastro adesivo e foratrice si possono inventare soluzioni economiche e molto più simpatiche.

Si comincia ritagliando tre fogli nella stessa misura delle pagine, magari scegliendo dei colori che si intonino al resto dell'agenda.
Si decide quale tra questi sarà la base, mentre i restanti fogli andranno tagliati in misure differenti (parallelamente alla base o leggermente in diagonale, a piacere), in modo che sovrapponendo i pezzi, si ottenga una cosa così: 






Io ho utilizzato i quattro pezzi ottenuti dai due fogli che ho tagliato per creare taschine sia sul davanti che sul retro del foglio viola, così da ottimizzare gli spazi.

















Una volta scelta la combinazione che ci piace di più, si incollano le varie parti facendo attenzione a passare la colla solo lungo i bordi esterni, per circa mezzo centimetro di spessore. Ottimo sarebbe avere una colla a nastro, ma anche un semplice nastro adesivo andrà benissimo per lo scopo.

Una volta asciugata la colla, si prendono le misure dei fori, si praticano i buchi e si inserisce in agenda!


Come al mio solito, ne ho prodotte più di una, alcune decorate con i simil-washi tape che erano in offerta al Lidl la settimana scorsa e alcuni altri che avevo già in casa ^_^




Potrebbe però capitare di voler conservare qualche foglietto che assolutamente non vogliamo rischiare di perdere.... allora si può decidere che una bustina sia più adatta, così da poterla chiudere in maggior sicurezza.

Detto fatto.
Ho pensato alla versione più semplice che si possa immaginare, senza piegature e altre complicazioni.

Necessitiamo solo di una pagina dell'agenda, del cartoncino (magari decorato, o colorato, per renderla carina), o anche carta leggera, colla e nastro adesivo.

Si tratta di tagliare una semplice sagoma rettangolare o quadrata nella grandezza di cui necessitiamo e un piccolo rettangolo largo quanto la nostra busta.
Si incolla lungo i bordi lasciando libero il lato superiore e si applica il pezzetto piccolo a mo' di aletta superiore fissandolo con del nastro adesivo.
Qualche decorazione colorata per dare un tocco vivace al nostro lavoro... et voilà, la bustina home made è pronta.



























Che dite, saranno sufficienti per contenere qualche adesivo, alcuni scontrini e magari quel biglietto del cinema che vogliamo tenere come ricordo di una serata speciale?

27 commenti:

  1. io ho un'agenda conle tasche regalatami da jak e la uso tantissimo..ogni tasca ha il suo perchè...... e finisco per farne continuamente di nuove!!!!
    ciao carla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Veronica!
      ...che lo diciamo a fare: quando mai a noi mamme bastano le tasche??? ;-)

      Elimina
  2. Sei geniale, dovresti lanciare una tua linea di agende personalizzate e personalizzabili...dico davvero sai!

    RispondiElimina
  3. Ecchimeee ^_^
    Bella bella bella!!! Colorata, simpatica e funzionale *_*!!! Bravvvvissima!! Hai mai pensato di darti allo scrapbooking??
    A presto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tu non sai quanto mi attiraaaaaa!
      ma ci vuole troppo tempo e troppa calma.
      eh, lo so. magari quando sarò nonna.... ;-)

      Elimina
  4. E chi era Leonardo al tuo confronto???????? :)))))
    Scherzi a parte, hai delle idee geniali! E tanta manualità!

    RispondiElimina
  5. Ma che bellezza Carla! E poi gli accostamenti di colori sono perfetti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...e dire che fino a pochi anni fa il nero e grigio era il massimo della vita, per me!! ;-)

      Elimina
  6. Bellissime queste tasche fai-da-te! magari le inserirò il mese prossimo nell'agenda autogestita. =)
    Dani

    RispondiElimina
  7. davvero bellissima!!! e concordo con Micol, complimenti anche per i colori!

    RispondiElimina
  8. La tua agenda è da invidiare! Io al momento sono con un quaderno per gli appunti e i fogli per un'agenda ad anelli che ancora non riesco a trovare....una bustina di plastica e due graffette per eventuali foglietti sperduti....
    Ma gli anelli dove li hai trovati?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh... gli anelli....
      io li ho trovati solo alle fiere creative, ma molti dicono che le trovano nelle ferramenta, nei brico center, anche dai cinesi.... tutti tranne me!

      Elimina
    2. Si, infatti nemmeno qui si trovano....
      grazie! ^_^

      Elimina
  9. Belle le buste!
    E quanti bei colori!!
    Ma lo sai che mi hai fatto conoscere un mondo nuovo, fatto di colori, carta e washi... E non posso più farne a meno!
    Buon proseguimento con la tua stupenda agenda!
    Daniela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Dani! e immagino che con la tua abilità starai costruendo uno spettacolo tutto tuo <3

      Elimina
  10. Che bellaaaa ideaaaa!!! Ora provo arealizzarne una anche io!
    Emma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dai Emma!!!! sicuramente ti divertirai ^_^

      Elimina
  11. Ciao Carla,
    fantastica idea ;)!!!!
    Una cortesia, dove posso trovare gli anelli volanti????
    Non riesco a trovarli da nessuna parte :((((((
    Grazie
    Elisabetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. con un filo di ritardo... scuuuuuusa.... rispondo.
      oltre alle fiere creative, ultimamente li ho trovati in un paio di negozi di cinesi... tentar non nuoce ;)

      Elimina

lascia un segno del tuo passaggio ^_^
mi piace sapere cosa ne pensi e chi sei... quindi firmati
altrimenti rischi che le tue parole finiscano nel cestino
senza che io me ne accorga!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...