domenica 9 febbraio 2014

riposo... what?

Questo weekend di non-lavoro sta volgendo al termine. 

Siamo pronti per la settimana impegnativa e fitta fitta di turni, appuntamenti, consegna pagelle, corsi di primo soccorso, compleanno del papo, san Valentino e ancora qualcosa che sicuramente ho dimenticato e (spero) mi verrà in mente all'ultimo minuto? 

Speriamo.

Intanto devo dire che sabato pomeriggio ho provato a sfogliare il mio ultimo acquisto (il libretto della Carla Gozzi...) e ho fallito miseramente addormentandomi sul divano. Non iniziamo tanto bene, eh! 
Non che il libretto non sia interessante, ma proprio non sono riuscita a tenere l'attenzione viva. Nemmeno sveglia, a quanto pare. Nonostante i maschietti di famiglia avessero indetto un incontro di lotta libera davanti ai miei occhi (chiusi).
Meglio così. Ho accumulato un pizzico di riposo, che non mi fa certo male.


Poi ho riguadagnato il tempo perso mettendo le mani in pasta e sfornando i biscotti che Erica ha postato proprio in questi giorni (una favola!) 
















...e il pane che anche Laura ha descritto sul suo blog. Ovviamente la forma di quest'ultimo è stata scelta con cura per la festa del papone!!!

















Abbiamo cercato di portarci avanti con gli avvenimenti della settimana, dedicando al papone la giornata di oggi, visto che domani non saremo presenti e svegli tutti e cinque nella stessa casa contemporaneamente.

Il papo ha avuto carta bianca (questo è già un bel regalo, no?) e ha deciso di portarci fuori a pranzo e al cinema. 
L'offerta "pizza+bibita+biglietto per uno spettacolo" a soli 10 euro l'ha conquistato immediatamente. 

Ci siamo trasferiti alla pizzeria e, appena ordinato il pasto, il piccolo ha prenotato la prima visita al bagno del luogo per un bisogno impellente. E non era pipì. Non si può dire nemmeno fosse popò, per la verità, vista la consistenza dubbia delle sua evacuazioni. E non approfondisco, tanto ci siamo capiti.
Fortunatamente il bagno era poco distante dal nostro tavolo, visto che lo abbiamo visitato ben quattro volte in un'ora. 
C'era bisogno di dirlo? Sì, tanto per capire l'atmosfera della giornata...

Ma poi, finalmente e all'ultimo minuto, siamo approdati alla nostra poltroncina, in terza fila, tutto a destra. Praticamente dentro l'impianto stereo e a un passo dallo schermo. "A spasso con i dinosauri" è davvero carino, ben raccontato anche per un nanetto di cinque anni.

Ora fate finta di nulla, come se fosse normale. Io mi sono appisolata. Non so come sia successo. Ma solo per cinque minuti, eh!! Mica l'ho fatto apposta ...mica volevo andare al cinema per dormire!!! Eppure è successo. Mi sono persa una delle sfide più agguerrite tra dinosauri ...credo. 
Altro momento di riposo (illecito) rubato. Faccio scorta per i periodi duri, mettiamola così. 
E stendiamo un velo pietoso su questa mamma e moglie incorreggibile.

Una volta terminata la proiezione, abbiamo avuto ben un quarto d'ora di incredibile far nulla. 
Tempo libero all'interno di un centro commerciale. 
Da pazzi, ve lo assicuro. 

Il papo ci ha fatti casualmente passare davanti a "Scarpe e scarpe" buttando là "oggi è la mia giornata, no? mi sembra che qualcuno abbia bisogno di qualcosa, qui..." e il suo sguardo si è casualmente posato sui miei anfibietti neri e lucidi (perfetti per una mamma da battaglia, non siete d'accordo con me???).
Messaggio subliminale? 
Ma volete che io rinunci a una tale dichiarazione d'amore papesca? Io e la mia fida tredicenne ci siamo lasciate facilmente convincere. Forse lui sperava che facessi almeno un po' di resistenza. 
Ma 15 minuti sono 15, scherziamo? 
E poi noi femmine avevamo già adocchiato qualcosa di molto più interessante delle millemila scatole con la targhetta SALE appiccicata sopra. 
In quel punto vendita c'è un fornitissimo espositore della Essence
Avete per casa una tredicenne in piena fase "mamma non so come ho potuto uscire di casa fino ad ora senza un filo di trucco"? Se ce l'avete, allora capirete benissimo la mia gioia. Le mie matite, il mio mascara, la mia cipria da qualche mese a questa parte si consumano alla velocità della luce. Non fanno nemmeno in tempo a scadere. Finiscono in un batter d'occhio. Quindi, il caro festeggiato è rimasto un po' perplesso nel vederci uscire con un misero sacchettino tra le mani e un sorriso luminoso come il sole sulle nostre facce. 
In soli 7 minuti. Record assoluto.

Ora di rientrare. 
Di mettere papone a letto (il turno di notte sembra forse un regalo di compleanno?). 
Di portare la grande alle prove di coro per il concerto della prossima domenica... ecco cosa mi era sfuggito: il concerto!!! Annoto.

Tra la consegna e il ripescaggio della suddetta, io e il mediolo abbiamo preparato la crostata che domattina il papo troverà sulla tavola. 


Non so bene di cosa saprà. La ricetta è ottima, cara Erica, l'avevo già provata per la mia mamma
Ma questa volta...
  1. lo zucchero di canna era terminato e quello bianco scarseggiava;
  2. qualcuno (il fantasma del frigorifero?) ha lasciato due vasi aperti di marmellata (la mia zia ha le mani d'oro e ogni Natale riceviamo le sue confetture gustosissime). Ma ho raccolto solo tre miseri cucchiai dal fondo di entrambi... Che fine avranno fatto tutte le altre cucchiaiate? Qui non c'erano.
  3. ho utilizzato del cacao amaro per decorare la crostata e lasciare l'impronta del numero sulla superficie.
A noi sembra una bella soluzione, per ovviare alla carenza di marmellata... speriamo bene per il gusto!

Ora penso che il mio lettone stia piangendo, se gli è arrivata la voce che preferisco divano e poltroncina del cinema a lui... quindi mi infilerò sotto il piumone e...

 buonanotte !!!!


30 commenti:

  1. Tu non ti fermi mai....per forza ti addormenti qua e là!! ^_^
    Auguri auguri auguri al vostro papo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche tu hai ragione... ma non ci posso far nulla!!!
      Grazie ^_^ sempre più vecchio, il giovane, eh! ^_^

      Elimina
  2. Quante belle cose hai preparato Carla! Tanti auguri al "papone"! Baci :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, mi rilassa spignattare ^_^ E grazie per il pone!

      Elimina
  3. E' il destino di voi "mamme blogger" tuttofare,appena vi rilassate partite per il mondo dei sogni. Mentre ti scrivo, Emanuela, Si è stesa sul divano per riposare 5 minuti prima di stirare. Beh, sta dormendo come un ghiro e io ho spento il ferro tanto per stasera non se ne parla. Buona notte e sogni d'oro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora sono in ottima compagnia ^_^ anche il mio ferro è lì, che attende invano U_U...
      buona notte, Massimo!

      Elimina
  4. Tanti auguri al papone! Al cinema io non mi sono mai addormentata, ma sul divano la sera non faccio in tempo a sedermici che ho già gli occhi chiusi! La torta sembra buona! Nonostante il fantasma del frigo abbia colpito ancora!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giuro che al cinema è la prima volta!!!
      Il divano... saranno stati almeno due mesi che non mi ci sedevo! Incredibile!!!
      Spero che sia venuta almeno buonina,,, incrocio le dita ^_^

      Elimina
  5. A quest'ora è già il compleanno del papi per cui AUGURI per i 42!!!...poi certo che si "trottola", ecco...per forza ti addormenti! ;) Buona...e "trottolosa" settimana. ;) Ciao. NI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie NI!!! E buona settimana anche a te ^_^

      Elimina
  6. Hahaha, mi hai fatto morire dal ridere e ti ho letta tutta d'un fiato! Alla fine com'e' venuta la torta? Qualcuno si e' lamentato del cacao amaro? P.S. Tanti auguri al papo anche se in ritardo! alex

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tranquilla, il compleanno è oggi ^_^ grazie!!
      La crostata è venuta buonissima lo stesso, tant'è che ne è rimasta una fettina sola!| Favorisci?? ^_^
      Buona settimana, Alex!

      Elimina
  7. Buon inizio di settimana...calme eh, che bisogna arrivare a venerdì :-)
    Auguroni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non mi ci far pensare... un giorno alla volta, anzi, guarda, facciamo mezza giornata, valà! ^_^
      Grazie ^_^

      Elimina
  8. Io ho visto tante buone cose da mangiare qui....ma avrei già fatto colazione! ;-)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In caso... è rimasta una fettina sola soletta... ^_^

      Elimina
  9. Brava Carla, sei incredibile!!!! E' proprio vero le giornate delle mamme, se poi lavorano anche fuori casa è ben peggio, è proprio così... di opportunismo. Nel senso buono, ovvio! Intendevo dire che quando si può dormicchiare cinque secondi se ne approffitta subito! E ci mancherebbe che non fosse così!!!

    Comunque, voi siete andati a vedere a spasso coi dinosauri per portare i bambini, mia figlia ed io ci siamo andate perr portare noi stesse... e ci siamo divertite un mondo!!! E mia figlia è vecchietta rispetto ai tuoi... ne ha 24!!!!! Io no, solo 25!!!! :))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avete fatto benissimo ^_^ ! Non è carinissimo, questo film?
      Brave brave brave!!!

      Elimina
  10. Che buona quella crostata!!! *__* Ma non c'è stato un errore?Non ci doveva essere scritto 29 invece che 42? ;P
    Ci credo che ti addormenti, non sei ferma un attimo!! E poi incanalavi energia e riposo per questa settimana no? ^__^
    A presto e buona settimana!! :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se gli diamo corda...chissà come finisce!!! ^_^
      Esatto: scorta per questi giorni!!! Grazie Jessica!

      Elimina
  11. penso che sia stato un bellissimo e impegnativo fine settimana...tanti auguri e buona nuova settimana:) simona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ricco e intenso, ma splendido con i miei amori <3!!
      Buona settimana anche a te ^_^

      Elimina
  12. che bello ...so si sente aria difesta...... un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sìììì e ci piace tanto avere sempre un motivo per festeggiare ^_^

      Elimina
  13. Brillante e attivissima come sempre!!!
    Auguri - anche se in ritardo - al papo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sharon ^_^ Un abbraccio forte!!

      Elimina
  14. Brava Carla, auguri al papa in ritardo da noi, la varicella ha colpito pure noi. E in casa non mi lasciano stare 5 minuti al pc, devo essere al lavoro per stare la pc ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Erica ^_^
      Mi spiace per la varicella, spero almeno che non sia in una forma tanto forte ^_^ !!!

      Elimina
  15. ma... o che io sono incapace o che te sei una SUPER DONNA!!come fai con tutta questa gente da sistemare ad avere il tempo di cucinare? no,no...io da oggi ti seguo che mi sa che mi manca tanto da imparare! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta Anna ^_^
      Stavo spegnendo il pc...e ti ho trovata quaggiù... che piacere!!!
      Sei davvero gentilissima, non sono affatto super, hai notato i pisolini che rubacchio qua e là?... vergognaaaa u_u...
      A presto ^_^

      Elimina

lascia un segno del tuo passaggio ^_^
mi piace sapere cosa ne pensi e chi sei... quindi firmati
altrimenti rischi che le tue parole finiscano nel cestino
senza che io me ne accorga!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...