venerdì 21 febbraio 2014

camminare sui carboni ardenti: pauuuuura!

No, non l'ho fatto.
Ho partecipato a un corso di primo soccorso e anti incendio, mica di magheggi e illusionismi, che credevate???

Ma il nostro fantasmagorico istruttore ci ha ben spiegato come sia possibile camminare sui carboni ardenti.


Paura, eh? 

Nonostante la spiegazione, logica, fisica e dettagliata, probabilmente non vorrei provarci. 
Non si sa mai, eheheh! Ai miei piedini ci tengo...

Il mistero è presto svelato.
Il legno è un combustibile, sì, ma è anche un pessimo conduttore di calore. 
Le temperature che sentiamo toccando la pirofila di pirex o di acciaio nel forno acceso al massimo, sono decisamente inferiori rispetto a quella che trasmette una brace nera e bruciata sopra a una pira infuocata. Perché vetro e acciaio sono ottimi conduttori: il trucco sta proprio lì!

Il legno brucia, si carbonizza e mentre il cuore del fuoco resta arancione e giallo (dove c'è la fiamma), il resto delle braci diventa nero e bianco. Questa parte non ci ustiona, diciamo non subito. 
Il fatto è che il legno (e poi il carbone) non trasmettono immediatamente al nostro piede (alla mano....) il calore che hanno all'interno.
Quando vi capiterà di fare un fuoco (camino, falò...) provate con mooooolto coraggio a toccare una brace nera: potreste anche ri-infilarle sulla pira a mani nude, a patto di avere le mani asciutte!!! L'acqua, infatti, è un ottimo conduttore e vi brucereste in un attimo.

E' chiaro che se passeggiate sulle braci a passo lento, vi scottereste comunque: con calma, il calore viene trasmesso ai nostri piedi: mica siamo insensibili, no? Però il tempo richiesto da questo passaggio di temperature è maggiore e quindi possiamo anche pensare di fare due passi sul barbecue, a salsicce arrostite!!!

Se vi interessa una spiegazione più chiara e meno intricata della mia, ho trovato le più semplici parole nella definizione di pirobazia (arte di camminare sui carboni ardenti) e qui, dove trovate spiegati trucchi e segreti.

Spero di avere esaudito le vostre curiosità in modo comprensibile.

Io non ho intenzione di andarmene a spasso sui carboni ardenti, ma sicuramente proverò a toccare le braci.... provare per credere!!!

28 commenti:

  1. Carla ti credo sulla parola! Non penso che farò mai una prova di mia volontà! Con il fuoco non si gioca!!! ;-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordo sul non giocare col fuoco, forse la decina di anni negli scout con la specialità da fuochista (lasciami vantare un pochettino, eh!) mi ha dato la confidenza giusta e la distanza necessaria a non farmi male.
      La brace, comunque, non ha più fuoco, è "solo" estremamente calda. ^_^

      Elimina
  2. Spiegazione scientifica inappuntabile e chiarissima del modo di dire "camminare sui carboni ardenti...".
    Piero Angela non avrebbe saputo fare di meglio!
    Brava! Baci e al prossimo appuntamento con Quark versione firmatocarla ;-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..allora ho un futuro nel ramo!!! ^_^

      Elimina
  3. Grazie, tutto chiaro, mi fido e non ci provo! :-)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A camminarci nemmeno io!!! Siamo matte???
      Ma toccare.... in tanti anni non ci avevo mai pensato... in caso perderò un dito e ci metterò mille anni a scrivere un post!| ^_^

      Elimina
  4. coraggiose le persone che lo fanno..ma io non penso di voler provare!!!buona giornata...bacioni simona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io resto nel dubbio che si tratti di esibizionismo, piuttosto che coraggio... nonostante quanto riportato negli articoli che ho linkato...
      Buona giornata ^_^

      Elimina
  5. Grazie Carla sei stata chiarissima,e pensandoci bene il discorso fila...ora mi spiego il perche' del passaggio veloce de vari fachiri ....:-) il trucco c'e' ma non si vede! Un abbraccio a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Furbi, eh!!! ^_^
      Presto provvederò a disbrigare il capitolo premi, eh! ^_^

      Elimina
  6. O_O devo provare assolutamente! Per come sono curiosa io adesso mi verrà il chiodo fisso in testa xD la spiegazione fisica é corretta quindi...perché no? :3 ovviamente con molta cautela u_u

    Ciao Carla, davvero simpatico questo post :3
    Teensy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...uhmmm...
      non farmi stare in ansia eh! Niente pazzie, tu!
      buona giornata ^_^

      Elimina
  7. Interessante! Ma anch'io non avrei il coraggio di provare! Baci :)

    RispondiElimina
  8. ...ciao carla!!!! io sicuramente non ci proverei neanche...pero` pero` e`vero il fatto che la legna del camino mentre e` accesa io la sposta anche a mani nude...ormai conosco le zone hard!
    carla ti saluto e a presto.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oooooh! finalmente una testimonianza vera verissima ^_^
      Grazie ^_^

      Elimina
  9. Effettivamente quando cade qualche pezzo di brace (ormai nera) dalla stufa la raccolgo e la ributto dentro senza scottarmi... ma se faccio in fretta...eh?
    Ottima spiegazione. =)
    Daniela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. allora funziona, eh!?
      Missione "Sherlock" compiuta ^_^

      Elimina
  10. Ecco svelato il mistero!!!! Interessante!!!!! Adesso però mi hai messo curiosità..... quando mi troverò davanti delle braci voglio provare a toccarle (modalità avventuriera-coraggiosa ON) solo con un dito però è =D
    A presto!!! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se anche non avessi piena fiducia nelle mie parole (mi rendo conto, la perplessità è ovvia!) qui sopra le nostre colleghe hanno dato conferma: non ti scotterai ^_^
      Piano, eh!!!

      Elimina
  11. Anch'io ti credo sulla parola, però è molto interessante tutto questo.
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Norma!
      A me è sembrato tanto strano, quanto quasi ovvio... ma passeggiarci sopra...no, grazie ^_^

      Elimina
  12. Mio fratello ha provato e mi ha spiegato ma anche io come te non proverei lo stesso! :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravo (o pazzo, dipende dai punti di vista ^_^ ) lui!!!
      Lasciamolo fare, valà!
      Buona domenica ^_^

      Elimina
  13. ecco svelato il mistero... però non ci provo a constatare se è vero... :P :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^_^ nemmeno io intendo passeggiarci sopra, eh!!! siamo matti???

      Elimina

lascia un segno del tuo passaggio ^_^
mi piace sapere cosa ne pensi e chi sei... quindi firmati
altrimenti rischi che le tue parole finiscano nel cestino
senza che io me ne accorga!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...