venerdì 31 gennaio 2014

liberiamo una ricetta: maffing alla varicella!

Siamo agli sgoccioli, fortunatamente!!!

Il mio piccolo puntino si è trasformato nella mia piccola crosticina
E sembra che anche questa fase stia terminando. 
A breve tornerà a vestire i panni di piccolo-nano-cinquenne-e-basta. 
Che ammettiamolo: dopo dieci giorni di reclusione casalinga ne siamo davvero felici!

Stamattina alla crosticina è venuta una voglia irrefrenabile di cucina. 

"mamma, facciamo i maffing!"

E muffin sìano, allora! 

Avevo in dispensa un pacchettino di mirtilli rossi disidratati, l'operazione muffin ai mirtilli è partita all'istante.

  1. innanzitutto, serve un nome adatto: il nanetto non li chiama mica muffin, bensì maffing
  2. siamo nella fase finale di una varicella che ricorderemo per lungo tempo 
  3. abbiamo scelto i mirtilli
...e quindi, ecco a voi la ricetta dei 


maffing alla varicella


Ingredienti (la misura "vasetto" corrisponde al classico vaso da 125 gr di yogurt):
  • 2 vasetti di yogurt naturale magro
  • 2 vasetti di olio di semi di mais
  • 4 vasetti di zucchero di canna
  • 6 vasetti di farina 00
  • 3 tuorli d'uovo
  • 5 albumi montati a neve 
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 2 bustine di vanillina
  • 1 pizzico di sale
  • 100 grammi di mirtilli rossi disidratati
Dopo aver disposto i pirottini per muffin (la quantità dipende dalla grandezza degli stessi pirottini) su una teglia e aver riscaldato il forno a 180°C, mettete ad ammorbidire i mirtilli in una ciotolina con dell'acqua tiepida.
Mescolate gli yogurt, con l'olio, lo zucchero, il sale, la vanillina, i tuorli e il lievito. Mescolare ben bene con le fruste elettriche. 
Quando avrete ottenuto una crema liscia e senza grumi, aggiungete la farina, un vasetto alla volta, fino ad ottenere una crema piuttosto densa, sempre mescolando. 
Unire, con movimenti dal basso verso l'alto, gli albumi montati a neve ben ferma. 
Strizzare i mirtilli e unirli all'impasto, mescolando delicatamente.

Con l'aiuto di due cucchiai, suddividere l'impasto nei pirottini, riempiendoli fino a 2/3 circa.

Infornare a metà altezza per circa 20-25 minuti, ma valutate con uno stecchino se i muffin sono ben asciutti all'interno, perché la loro grandezza determina il tempo esatto di cottura.

Ecco i nostri maffing alla varicella


Le storie sono per chi le ascolta, le ricette per chi le mangia.
Questa ricetta la regalo a chi la legge.
Non è di mia proprietà, è solo parte della mia quotidianità: 
per questo la lascio liberamente andare per il web.


liberiamo-una-ricetta-2014Questa ricetta aderisce a un'iniziativa che ho conosciuto attraverso Mamma Felice, si può cercare in rete anche attraverso gli ashtag #liberericette e #freearecipe.


Tutti i partecipanti, inoltre, sono invitati a devolvere l'equivalente della spesa per il piatto a sostegno delle famiglie rifugiate ospitate dal Centro Astalli di Roma.

Se vi interessa saperne di più e conoscere le ricette che sono state liberate in Rete, andate a leggere il post dedicato all'iniziativa!!

Noi abbiamo appena saputo che lunedì il papo firmerà il contratto con la ditta in cui lavora: finita l'era delle agenzie interinali!!!! Festeggiate con noi???

36 commenti:

  1. NAAAaaaa voi non potete farmi questo!!!!!!!!
    Io ero rimasta al super-light venerdì del libro e voi mi smazzanate tutte ste ricette da leccarsi i baffi... e mi sono pure messa a dieta da questo lunedì!!!! Quanti rimpianti....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non dire così, che anche noi ci siamo messi quasi a stecchetto!!!
      "Quasi" perché per una buona causa è doveroso sacrificarsi, no??? ...hihihi...

      Elimina
  2. Wow viva il papy! Che bella notizia un contratto di lavoro di questi tempi.
    Maffing a volontà!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Yessss! gioia e gaudio!!!!
      Evvaaaiiii di maffing ^_^

      Elimina
  3. Complimenti per il papo prima di tutto! Bene bene,.... che ogni tanto giri per il verrso giusto...
    Poi i muffin... come faccio a farli???? Io la varicella l'ho fatta tantissimi secoli fa!!!!! Uffa!!!!!!! ahahaahahahah
    Chissà che buoni però.
    Certo che le mamme pur di tenerli buoni e occupati sono disposte a tanto vero????
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hahaha... allora niente maffing!!! ^_^
      Si fa qualsiasi cosa, soprattutto dopo tutta questa convalescenza... O_o

      Elimina
  4. Sono felice per tuo marito! Chissà come sono buoni i "Maffing" :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie <3!!!
      Buonissimi, garantisce nanetto!

      Elimina
  5. Risposte
    1. Cosa non si fa per una buona causa, ehhh!!?? ^_^

      Elimina
  6. buonissimi i muffin e partecipo con piacere alla festa!!!!!!bacioni simona;)

    RispondiElimina
  7. hei... aspettate che mi unisco alla festa...
    Complimenti per la ricetta...
    baci... a presto...

    RispondiElimina
  8. evviva !!! per il papo, per la crosticina e per i maffing ;-)

    RispondiElimina
  9. i maffing mi fanno tropo ridere!
    la varicella un po' meno.
    la noizia di tuo marito invece è da hip hip-hurrà!!!!
    specialmente di questi tempi, suona come una piccola infusione di fiducia ed ottimismo!
    buon fine settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^_^ ogni tanto ci vuole, no???
      Buon week end anche a te!!!

      Elimina
  10. Che bella notizia! Forza papi!! E viva i maffing per festeggiare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...ma quanto ci piace festeggiare ^_^ ???

      Elimina
  11. Ma che bella notizia! Complimentissimi al papo!!!!!!!! E i "maffing"? Anche io volere!!!! ;P
    A presto!!!!! :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bella bella giornata!! Ci voleva! *_*
      Ciao bella ^_^

      Elimina
  12. Ottima notizia! Avete certamente di che festeggiare!
    Sai che io uso la stessa tua ricetta per i maffing? Solo che non separo le uova; ne uso 3, che butto intere insieme al resto, frullo frullo frullo... e distribuisco nei pirottini.
    I vostri con la varicella sono bellissimi...e buonissimi. =)
    Daniela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma dai!!! che combinazione!
      Questo è l'impasto della mia torta allo yogurt, nella versione base...io la utilizzo anche per i muffin!!
      A domani, da te, per l'estrazione ^_^

      Elimina
  13. Ricetta davvero azzeccata, non c'è dubbio!! E complimenti al papo...coi tempi che corrono avere un lavoro è un lusso!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero davvero!! Anche il mio presidente ce lo dice quando è furibondo..."e ringraziate di avere un lavoro!".
      Appunto: grazie: al cielo!!! ^_^

      Elimina
  14. I maffing alla varicella sono veramente unici! Bravi!
    Buona guarigione e buon we!
    :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon week end anche a te, Anna!!!
      E ancora auguriiii ^_^

      Elimina
  15. MI ero persa l'ultimo pezzo: super congratulazioni!
    E vai!!!!

    RispondiElimina
  16. Bellissima notizia, sono molto contenta per voi! E' vero: dieci giorni in casa sono pesantini, ma tanto con sto tempo dove volevi andare? ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai anche ragione...ma essere consapevoli che non puoi, anche se volessi.... e con una tarantolina agguerrita attaccata alla gamba con gli artigli... (hanno artigli, le tarantole? questa sì!)...
      ^_^ meno male che piove, mettiamola così...

      Elimina
  17. Muffinggggggg.... basta io devo finirla di fare il giro, mi sta venendo un'incontrollabile voglia di dolciiiii.... sigh! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A chi lo dici... devono (non io!!! Basta!!) finire questi dolcetti al più presto ^_^

      Elimina

lascia un segno del tuo passaggio ^_^
mi piace sapere cosa ne pensi e chi sei... quindi firmati
altrimenti rischi che le tue parole finiscano nel cestino
senza che io me ne accorga!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...