sabato 21 dicembre 2013

il mio regalo di natale per...

Giornata densa, come spesso accade da queste parti.

Ma è stata proprio una giornata speciale: mi son fatta il mio regalo di Natale...finalmente sono andata dalla parrucchiera!!! 

La mia chioma imprevedibile, ribelle, selvaggia 
e perennemente disordinata ...
oggi (ieri, che la mezzanotte è già scoccata!!!) è stata domata. 

Diciamo la verità: questo è il regalo per il mio specchio, che oramai si spaventa ogni volta che intuisce la mia intenzione di specchiarmi su di lui.

Il regalo a me è stata questa mattina (tre ore...dico tre ore! mi sento perfino in colpa nei confronti della mia casa abbandonata al caos più devastato e selvaggio per tre intere ore) seduta lì, sulle poltroncine comode, col caldo di phon, macchinari strani, caschi e affari irradianti agganciati al soffitto ...con le mani esperte delle mie parrucchiere preferite, con la compagnia di imprevedibili colleghe di specchio, con le riviste di gossip (alcune non le conoscevo nemmeno!). 


Le conversazioni sono state incredibilmente adeguate, si è spaziato dalla necessità di far conoscere i classici della letteratura alle giovani generazioni, al sito Fly Radar 24 per seguire un determinato volo delle linee aeree, alla decorazione per le unghie, all'apprezzamento della nuova frangia della ragazza più giovane del salone, alla disamina di pregi e difetti di maestre-compiti-compagni-scuole dei figli di tutte le presenti, alle vaccinazioni necessarie per i cani che andranno in vacanza con i padroni oltreconfine, ai commenti riguardo un certo salone di parrucchieri del centro città il cui proprietario sembra essere lievemente maleducato... 
Il resto ve lo risparmio.

Io, nel frattempo, ho stilato la lista definitiva dei regali (meglio assicurarmi che non manchi nessun figlio e nipote), poi la lista dei parenti a cui quest'anno faremo un pensierino molto originale, la lista della spesa per il pranzo di Natale, quella dei lavori ancora da sbrigare in casa. Ecco, così mi sono sentita meno in colpa e ho soddisfatto la mia necessità impellente di stilare liste di qualsiasi genere. Probabilmente sono malata di liste. Riesco a trovare argomenti incredibili da riassumere con le liste.

Ma poi, dopo un lieve malore al momento di pagare (nel frattempo ammonivo mentalmente i miei capelli corti, lisciati e multicolor: vedete di crescere lentamente, ma moooolto lentamente, questa volta!), sono rientrata nel deposito detriti che è attualmente casa mia. E ho iniziato a scorrere le liste.

Ok, inizio dal terminare i regalini per i parenti (chiaramente avevo quasi tutto il necessario, ieri sera...). Ma nel frattempo gli occhio mi si sono posati sulle arance acquistate nel ritorno a casa... ed ecco il risultato della mia distrazione, profumato e intonato...

...non trovate anche voi?                

Poi il pomeriggio ha preso una piega che avevo scordato (e l'avevo scritto anche sul calendario, eh!!!): una iniziativa intitolata Dai luce alla pace, promossa dal Comune di Tavagnacco, dall'Istituto Scolastico Comprensivo di Tavagnacco e dal Gruppo Alpini di Adegliacco/Cavalicco... uno spettacolo di lanterne volanti, accese da tutti i ragazzi delle scuole del comune e lasciate volteggiare nel cielo buio... 

una cosa fantastica...





Perfino il cucciolo di casa, che si stava addormentando nei sei minuti in auto per arrivare a destinazione, è rinvenuto e col panettone in mano è riuscito a ricoprirsi completamente di fango, erba e briciole varie...forse perché c'era la sua attuale fidanzata, forse quella fetta di panettone ha sortito l'effetto desiderato, forse semplicemente è rimasto affascinato anche lui dalle lanterne che riempivano il cielo buio...chissà...

Ma bello bello bello. Davvero.

E, dopo cena, ho svolto l'ultimo compito della giornata (mi avete fatto capire che dovevo assolutamente risolvere la faccenda!!!): leggere al Papo il post di ieri

E che vi devo dire??? Lui sorrideva beato, mentre io leggevo e perdevo lacrime da ogni dove...

26 commenti:

  1. Hai fatto proprio bene ad andare dal parrucchiere, è un bel regalo :-)
    Io quest'anno non ho fatto neppure le liste... Spero di non aver dimenticato nulla. Bellissime le lanterne volanti, piacciono molto anche a me

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Claudia!! Avevo iniziato anche io senza, un po' allo sbando, ma scordavo mille cose. Non sono capace!!!
      Le lanterne... credo che la speciale magia di questa volta sia dovuta al fatto che è stata la prima volta con i bimbi: il loro sguardo e la loro meraviglia sono stati un meraviglia!! ^_^

      Elimina
  2. è giusto dedicare un po di tempo per se stessi. anche quando si ha una famiglia senza sensi di colpa ..uno si merita questo e altro... :) però la foto ??? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' giusto e anche necessario, se voglio mantenere delle relazioni sociali...per quanto ridotte!!!
      u_u mi imbarazza...che ti devo dire?? vedrò se ci sarà l'occasione, dai ^_^ !

      Elimina
  3. Ma le tue giornate sono tipo elastiche? Si estendono all'infinito come la tua energia?
    Io 3 ore dal parrucchiere potrei morire.. per fortuna ho capelli lunghi e lisci che stanno a posto da soli ;)
    Cosa cucini a Natale??
    Smack

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io lo avevo detto, che le trenta ore sono state create apposta per me...non scherzavo mica!!
      ...ma come??? io tre ore lì ferma, senza corse, salti, urla, ritardi e recuperi... io sono felice anche quando vado dal dentista!!!
      A Natale...dato che lavorerò dalle 14,30 del 24 alle... tipo le 02,00 del 25 (spero non oltre), mi faccio aiutare dalla suocera (per la prima portata) e dalla mamma (secondi di carne), anche se ci troviamo tutti da noi. Noi antipastiamo, contorniamo e dolciamo...vedremo cosa salterà fuori ^_^ !
      Besos, gringa ^_^

      Elimina
  4. Io dal parrucchiere ci vado il meno possibile, circa una volta all'anno, e ci resto il meno possibile, non più di 20 minuti. Non mi piace per niente! Ho i capelli abbastanza lunghi e mossi da potermeli tagliare da sola ogni tanto senza che si vedano le magagne, e mi faccio l'henné da sola.
    Io mi devo decidere a fare la lista dei regali(ni) che devo distribuire.....ma dici che è un po' tardi e che dovevo pensarci prima??? Ormai...
    Avrei voluto essere una mosca ed essere lì mentre Papo leggeva il post... =)
    Daniela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per la lista..io l'ho fatta ieri, quindi...^_^ !
      Per i capelli, i miei sono ricci e selvaggi, vanno dove volgiono di qualunque lunghezza io li tenga...e ho delle zone già molto bianche (eredità della nonna paterna che a 30 anni era già moooolto bianca), quindi finisce che vince la praticità e li sto tenendo sopra le spalle, piuttosto corti...mi piacerebbe avere il coraggio di tenerli ancora più corti , così da gestirmeli da me...mha...
      Ti dico solo che leggevo io... singhiozzando come una pirletta adolescente... leggerlo ad alta voce è stato emozionantissimo ^_^ !

      Elimina
  5. Vogliamo la foto con i capelli "nuovi" ^^!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..coraggiose eh!!!
      Magari per le feste qualcosa riesco a tirare fuori, vedremo... u_u...

      Elimina
  6. Anche io dalla parrucchiera mi rilasso da morire e concordo che anche dal dentista ci si può rilassare: io cerco di arrivare 10 min prima, confido nei suoi 10 min di ritardo ed ecco che ne escono 20 min per leggere un po'! (ma come sono ridotta?) ;-)
    Ma tu lavori in una comunità che è aperta 24 ore al giorno? Esistono anche turni notturni quindi? E se si cosa fai? Scusa, ma sono curiosa, pensavo che avessi turni solo diurni. Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, sei già brava a riuscire ad arrivare prima...U_U ! ma il concetto è comune ^_^ e non dire "come siamo ridotte", eh, che siamo talmente prese da tutto che anche quei minuti lì (=pausa) ci sembrano un regalo!
      Effettivamente la comunità è aperta 24 su 24, ma la notte c'è già una persona fissa. I turni arrivano fino alle 23 circa. A parte Natale, che si farà il cenone e si tirerà tardi in compagnia, tra coca cola e nostalgie...
      Figurati, non è un problema!!! ^_^

      Elimina
  7. Un cambio di look ogni tanto ci vuole!! Io ho postato finalmente una foto con la frangia, sul post degli occhiali firmoo che ho pubblicato qualche giorno fa, ora tocca a te pero' farci vedere il risultato *_* sono troppo curiosa!

    Io sinceramente non so come fai a gestire mille cose da fare insieme e avere anche il tempo di sederti a scrivere per il blog e portarlo avanti giorno dopo giorno... ultimamente sono stata impegnata un pochino e subito sono andata in palla ... non riesco a gestirmi i tempi, e' una cosa davvero brutta e disperante! :(

    Ho appena visto che mi hai taggata, che ammmore *_* corro a leggere il post, ancora non ho avuto tempo di fare nemmeno quello, uffi!

    Un bacio*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao bella!! Ti ho vista tutta frangiata: cariiiinaa! ^_^
      Così mi mettete ansia, eh!!! O_o benedetta parrucchiera!!
      ...ma lo vedi anche tu che se sono oberata scrivo di notte, no? Poi magari dormo lievemente anche in posizione verticale... scherzo!! Mi ritaglio dei piccoli spazi per leggere e commentare voi amiche e quando posso scrivo, magari (come ieri in salone) mi appunto qualcosa qua e là per non farmelo sfuggire...e viaaa!!!
      ...e che ti pensavi: quella tag aspettava solo te ^_^ già ti vedevo!!!
      Buona domenica, Barbara!!!

      Elimina
  8. io invece dalla parrucchiera mi innervosisco... come dal dentista.
    Perchè troppo tempo ferma non ci riesco a stare.
    E quando leggo le riviste di gossip parlano sempre di gente che non conosco, e allora capisco che sto invecchiando e mi deprimo -_-
    Però andarci tocca. Esattamente come dal dentista.

    Grazie per il commento Carla!
    Bellissime quelle immagini delle lanterne, molto suggestive!

    (arance e chiodi di garofano fanno subito natale!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di essere passata!
      Buona domenica!!

      Elimina
  9. Se si parla di malate per le liste, io ti faccio compagnia in manicomio. xD di solito vado dal parrucchiere quando mi sento proprio giù giù giù di morale e per dirla tutta ho una mia lista di RIMEDI anti-giornate-di-cattivo-umore :P ma fa parte di me e lo considero un pregio nelle altre persone u.u

    Buona domenica...ah ma è praticamente finita...mmh, buon inizio di settimana allora ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora sono in buona compagnia!!!! ^_^
      Vista l'ora, buona settimana, carissima ^_^ !

      Elimina
  10. hai fatto bene Carla a dedicarti 3 ore, volersi bene fa bene a sè e pure agli altri, bacione!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono proprio d'accordo con te, fa sicuramente bene alla mia autostima, almeno una volta ogni taaaanto! ^_^
      Ciao Flò!!

      Elimina
  11. Il miglior regalo che potessi fare a te stessa: del tempo solo per te.
    Augurissimi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Valeria..in questa frenesia è stato come ricaricare le batterie...incredibile, no? ^_^
      Buone Feste, spero che il tuo tempo torni a ritmi normali per poter leggere ancora le tue parole!!!

      Elimina
  12. Buongiorno Carla, grazie per essere passata da me!! vedo che siamo due mamme quasi disperate ma piene di passione per la vita! Hahahah... anche io col parrucchiere la penso come te. Mi sento in colpa per abbandonare casa solo un'ora e poi quasi uccido tutti col conto! un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che piacere la tua visita, Barbara...hai notato qualche affinità ^_^ ?
      Forza, che ce la possiamo fare a sopravvivere fino al 2014 !!! ^_^

      Elimina
  13. un ottimo regalo di natale, ogni tanto è giusto coccolarsi!!! anzi, è un DOVERE!!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, alle volte è giusto concedersi un piccolo gesto per se stessi, fa tanto bene una coccola!!! ^_^

      Elimina

lascia un segno del tuo passaggio ^_^
mi piace sapere cosa ne pensi e chi sei... quindi firmati
altrimenti rischi che le tue parole finiscano nel cestino
senza che io me ne accorga!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...