venerdì 1 novembre 2013

una giornata scollegata

Questa giornata un po' così, senza idee molto chiare sul da farsi, con i pargoli a casa da scuola, con la pila di maglie e pantaloni da stirare, con una terrina di castagne da arrostire... è stata una giornata piuttosto scollegata, fuori dal tempo.

E una visita del'ultimo minuto ha dato quel tocco di calore che forse mancava, in questa casa disordinata e oggi un po' stralunata. Un amico, adesso ex collega, un giovane uomo con la sete dell'avventura, con il dispiacere della partenza, ma l'adrenalina della nuova opportunità. Una persona speciale, con cui affrontare le fatiche e i pensieri del lavoro, con cui è stato sempre un piacere confrontarsi. Ora lui parte, ma resterà in contatto, tornerà a visitarci, con nuove consapevolezze e tante novità da raccontare.

Ciao G!!

E poi c'è stato il momento della sistemazione del materiale fotografico, dopo aver finalmente cambiato le batterie della vecchia fotocamera... ed è spuntato fuori questo... risale all'inizio di quest'anno.

Secondo voi, che cosa è??

Io intanto sgarferò sul fondo della macchinetta indemoniata alla ricerca delle altre foto di questa cosa...

6 commenti:

  1. ciao carla! ma è un carrello portavivande in pasta di zucchero o fimo? ma è bellissimo, con le chicchere al piano di sotto! bello!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Yesss!! E' un carrellino portavivande in pasta di zucchero, pasta frolla e cioccolato, lungo 7 centimetri...parte di un dolce preparato in occasione dei Pignarul dell'Epifania (tipici del Friuli). Bravissima, che occhio!

      Elimina
  2. oddio che delizia! Ciao Carla, buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ale!! Grazie e buon fine settimana! ^_^

      Elimina
  3. Ma fai tu quelle meravilglie??? bravaaaaaaaaa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieee! Sì, ho iniziato per caso... e mi piace un sacco!

      Elimina

lascia un segno del tuo passaggio ^_^
mi piace sapere cosa ne pensi e chi sei... quindi firmati
altrimenti rischi che le tue parole finiscano nel cestino
senza che io me ne accorga!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...