sabato 2 novembre 2013

storia di firmatocarla

Era da un po' che dovevo scrivere questo post...ma le idee si accavallavano, il tempo passava, l'iniziativa si è appoggiata in un angolo. 

Fino a stamattina. 

Oggi ho infatti aperto la casella di posta (così, per un occhiata veloce prima di andare al lavoro e rispondere ad eventuali visite e commenti) e ho trovato una breve mail di complimenti, saluti e una domanda che ha annaffiato quell'idea lì, appoggiata in un angolo: raccontare cosa sta succedendo in questo pazzo pazzo bloggino. Come è arrivato fin qui. Grazie di cuore Claudia!

C'era una volta, tanto tanto tempo fa...

No, non è andata proprio così...anche se in effetti si tratta di coincidenze, congiunzioni astrali e non saprei dire ancora cos'altro.

Parecchio tempo fa, direi più di un anno (probabilmente due e mezzo...) un collega appassionato di tecnologia e mezzi telematici ha aperto una cartella con Google Drive per condividere alcuni materiali di lavoro e tenerci aggiornati costantemente senza dover inviare mail a ogni fine turno, costruendo così una documentazione completa nel tempo. Per poter accedere a tale meravigliosa risorsa, è stato necessario aprire un account Google+, ma a quel tempo non ne sapevo nulla, nonostante oramai tutti conoscessero questo mondo fantasmagorico che è Google. Io vivevo beatamente quasi senza internet, solo per lo stretto necessario.

Mi si è aperto un universo, ancora oggi adoro quel collega per quella semplice e banale mail...

Ma mica subito... sono una gran lentona, ma soprattutto non ho tempo per apprendere. Pensavo "beato lui che ne sa già...io mi limito a utilizzare quello che lui crea!".

Poi ho iniziato, pian piano, a navigare alla ricerca di spunti per le feste di compleanno dei piccoli, ad aiutare i pargoli nelle ricerche per la scuola (finalmente anche a casa, non solo dal nonno!), a scaricare i vari moduli del Comune, o delle attività sportive ... è stata una scoperta lenta e graduale, ma illuminante.

Fu così che approdai a Mamma felice, e da lì a IsLaura che scriveva anche per lei, poi a diverse altre mamme-bloggers, fino a conoscere anche Claudia, Cristina, Alessia, Serena... e poi i primissimi tentativi di partecipazione con i commenti, anche lì una scoperta dopo l'altra!

Con curiosità, ho visitato Rete lab, una scuola di blog molto interessante redatta da Barbara e Nestore...mi si è aperto un altro mondo. E mi ci sono iscritta, per saperne di più. Non ci potevo credere: ma allora quelle persone lì che io leggo con tanto entusiasmo.. sono come me! Hanno cose da dire, esperienze da condividere, voglia di comunicare..

Un'idea si è lentamente sviluppata nella mia testa, nemmeno me ne accorgevo, ma lei germinava e lavorava, lì nell'oscurità... e se ci provassi anche io? Che follia, non ne so nulla, "sono entrata nelle maglie della Rete da pochissimo e sono davvero una capra" mi dicevo...

Finché, in una libreria mi sono persa tra gli scaffali alla ricerca di un regalino per mia sorella e il secondo libro di Barbara Damiano per me... ed ecco che si materializza davanti ai miei occhi un titolo: Blog per negati, la guida alla portata di tutti, di S. Gardner e S. Birley. E poco più in là Internet per negati di J. R. Levine, M. L. Young e C. Baroudi.
Cari miei...persa la donna!!

Come avevo letto su Rete lab ho iniziato a studiare (nottetempo) e a imparare un sacco di cose interessanti.

Poi arrivò la scorsa estate, con il suo mese di luglio, caldissimo e afoso, e il nostro bagno dei maschi (era blu...) esploso, e le nostre ferie si spostarono dalla riva del mare al bagno di casa...e io finalmente ebbi qualche ora di pace per ragionare con calma.

Lì nacque firmatocarla, dopo una votazione familiare per la scelta del nome, una votazione per ogni singolo dettaglio di questo blog. 

E da lì il mio tempo iniziò a correre molto più veloce delle lancette dell'orologio, scrivevo al mattino senza i bimbi, o la notte, al rientro dal lavoro.

Ad un certo punto il maritino e la sottoscritta si sono posti una domanda: ma... e se questa passione potesse contribuire in qualche modo al sostentamento della sgangherata famiglia? e se ci si provasse, almeno, a vedere se c'è un'altra conseguenza di questo blog, oltre alla polvere che imperversa per casa, finalmente libera di ricoprire ogni angolo prima che qualcuno si occupi di lei??

Ma la mia idea era ben chiara: non deve diventare una vetrina, voglio che qui si mantenga un taglio familiare, non mi piace l'idea di iniziare a scrivere su commissione di prodotti che forse non conosco...non voglio che diventi un lavoro. Io un lavoro ce l'ho, part-time, ma ce l'ho appunto (ringraziando il cielo), e qui deve essere la mia isola per esprimermi. Rispetto e ammiro chi fa la scelta opposta, ma qui non mi piace mescolare le due cose.

Come fare allora?

Semplice: ho letto la sezione "marketing e promozione con i blog" del primo libro che avevo acquistato e ho capito come funziona la pubblicità. Un compromesso che non mi sembra malvagio, tutto sommato. Non si vive di pubblicità sul blog (specie se è piccolino, come questo), ma nemmeno di aria fritta...Così (dopo un nuovo referendum familiare) ho inviato la richiesta ...e dopo un po', la pubblicità è arrivata.

E senza accorgermene, siamo arrivati a Novembre. Sembra incredibile anche a me. Ma io sono fatta così, o tutto o niente...che alle volte è un bene, altre volte è discutibile. Non ho ancora capito cosa sia, in questo caso. Fatto sta che siamo qui. 
Leggo un sacco di blog, conosco persone nuove, approfondisco pian piano la conoscenza con molte lettrici...ed è un mondo interessantissimo! Sono molte ore, nel bilancio settimanale, ma ne vale davvero la pena (dal punto di vista umano), care mie colleghe e amiche!! Parlo al femminile per onorare la stragrande maggioranza di donne che frequentano questo posto. Ancora non ho idea di quel che sarà, di quali scelte farò nel futuro, per ora direi che funziona così ^_^ .

E io dovevo parlarne, ma il tempo è passato...e finalmente la mail di stamattina mi ha ricordato tutto questo!!!

Grazie infinite a Claudia, così finalmente mi sono decisa... dal momento che si tratta di chiarezza nei vostri confronti e di onestà con chiunque arrivi qui da me...era doveroso!

Adesso vado a sistemare la truppa, che mi aspettano al lavoro!!

Ovviamente, potete manifestare il vostro pensiero, mi interessa sapere cosa ne pensate!

24 commenti:

  1. Io ti dico solo: in bocca al lupo! E poi buon divertimento e buona condivisione perchè il blog a me ha regalato proprio questo: distrazione, divertimento, condivisione e tante scoperte, amici nuovi, incontri virtuali ma anche reali :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore per tutto, Claudia! Qui hai sintetizzato molto bene l'atteggiamento che dovrebbe spingere a bloggare: distrazione, divertimento, condivisione...e ciò che si incontra strada facendo è sempre una splendida sorpresa! ^_^

      Elimina
  2. Bello Bello bello quello che hai scritto! Bellissimo post.... ti abbraccio simona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di questo commento, temevo fosse un post piuttosto noioso, della serie "ecco i fatti miei"...^_^

      Elimina
  3. bel post, molto interessante il tuo percorso, ma non ho ben capito il discorso della pubblicità, io non vedo pubblicità. scusa l'ignoranza, per certe cose sono una frana...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero di non avervi tediato...I banner pubblicitari ci sono, magari non appariscenti come macchie di colore, ma ci sono...non posso dire che siano belli, ma non stonano ^_^ .

      Elimina
  4. Ciao Carla, il blog un be argomento se preso a "giuste dosi". Anche io come Ale non vedo la pubblicità però! Buon w.e. Ciao. Ni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie della tua opinione, mi fa piacere sapere cosa pensate! Sì Sì, i banner ci sono...

      Elimina
  5. Grazie Carla per aver condiviso con noi come è nata l'idea del tuo blog... e in bocca al lupo per tutto!!!

    Quando passi da me, ritira il premio che ti ho lasciato!
    un abbraccio
    Alessandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie dell'apprezzamento, Alessandra, tenevo molto a dare un'idea del come è nato questo blog.
      Graaaazieee per il premio, provvederò presto a evadere la procedura per il ritiro! Un salutone graaaande!

      Elimina
  6. Per me hai fatto bene!!! La pubblicità non da noia, inizialmente neanche io l'avevo vista, poi ho scorso tutto il blog e ci ho fatto caso...^.^
    Anche io ho scoperto il mondo virtuale molto lentamente, proprio come te :D
    A presto e buon week-end!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Jessica, grazie per la tua opinione! In fondo mi sembra che i banner non disturbino il resto del blog, non mi dispiace la loro collocazione...
      Buona domenica!! ^_^

      Elimina
  7. Ciao Carla, grazie per averci raccontato la storia del tuo blog...io invece sono stata sempre abbastanza tecnologica, ma il mondo dei blog è davvero un universo a parte che conosco solo da un anno e mezzo. Felicissima di averti incontrata nei meandri della rete!!! Buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buona domenica anche a te, Chiara! E' davvero bello incontrare persone positive, ricche di interessi, attive come te!!

      Elimina
  8. Ciao Carla, è sempre interessante sapere cosa sta dietro i blog che leggiamo.
    Io non vedo la pubblicità, credo che dipenda dalle impostazioni di Mozilla.
    Daniela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordo, infatti io spesso vado a curiosare tra i primi post di un blog, o negli "about" per conoscere qualcosina in più, ed è sempre interessante!
      Sai che non so proprio che dire, riguardo i banner pubblicitari? io li vedo, per ora ho lasciato le impostazioni proposte da AdSense...e davvero non si notano molto...però ci sono...Comunque penso sia un bene, non infastidiscono! ^_^

      Elimina
  9. Ciao,Carla,è sempre un piacere leggere quello che scrivi.
    Anch'io ho cominciato a prendere confidenza con questo mondo molto lentamente,considerato che sono leggermente più vecchia di te avevo davvero pochissime nozioni di tecnologia...
    Ora mi districo un pò più facilmente,e sono contenta quando "incontro"persone speciali come te!
    Un bacione e buona domenica!!!
    Mara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Mara! E' sempre un piacere condividere queste riflessioni, sapendo che vengono colte e comprese. Ti ammiro molto!

      Elimina
  10. Ciao cara , complimenti per i tuoi traguardi .. penso che la cosa più bella è iniziare senza pretese.. e condividere quelle piccole cose che si sanno con gli altri ..in bocca a lupo per tutto :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tantissime per l'appoggio! E' proprio quello lì lo spirito: condividere la quotidianità e la vita di donna, mamma e persona, molto semplicemente!

      Elimina
  11. Ma capperini, grazie della citazione :) Sono proprio contenta di averti incrociata in rete. Il tuo blog è ben fatto e ha uno spirito simile al mio, per cui non posso che sentirmici affine. Continua così, davvero e di cuore!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cristina, per questo e per tutto, di cuore ^_^ !

      Elimina
  12. ciao Carla
    oggi ho un po' di tempo (in realtà non è assolutamente vero ma voglio premiarmi e leggere un po') e così invece che scrivere leggo...che bello quello che hai scritto...anche io ho molte idee in testa per il mio blog...lo farò,,,prima o poi...la pubblicità è tra queste ma non l'ho ancora valutata bene...un giorno...forse farò anche questo...un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io oggi ho un po' di tempo (anche io sto mentendo).
      Tra mille idee, una alla volta...vedrai che ce la facciamo!! ^_^

      Elimina

lascia un segno del tuo passaggio ^_^
mi piace sapere cosa ne pensi e chi sei... quindi firmati
altrimenti rischi che le tue parole finiscano nel cestino
senza che io me ne accorga!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...