sabato 21 settembre 2013

creativo nell'anima



Nell'atmosfera casalinga di questo sabato di settembre, il nano medio si è rifugiato nella sua tana per paura di api e vespe che sono un po' rimbambite dall'aria frizzantina e svolazzano inoffensive per il giardino. Ma la paura è paura, non c'è nulla da fare. Si è chiuso là e non vuole saperne di scendere. 

Che farà, tutto il giorno lassù?

Presto detto: costruisce. Cosa? Qualunque cosa. Gli serve solo del cartone (scatoloni, cartoncini, quantità industriali di colla e nastro adesivo) e non lo vediamo oltre il tempo del pranzo. 

Oggi si è dedicato a terminare un'automobile (forse la dipingerà, ma non è detto...) e alla realizzazione di un salvadanaio (ispirato dalla lettura di un giornalino).
Penso che avrà un futuro ricco davanti a sé. L'aria soddisfatta che sfodera stasera è illuminante.




6 commenti:

  1. Che bravo, ha tanta fantasia :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero, sai!? E il fratellino adesso vuole che "ne facciamo uno anche per me!"...spero stia parlando del salvadanaio...^_^

      Elimina
  2. Bellissimi! La macchina e il salvadanaio sono due de tanti progetti che voglio realizzare anche io! Prima o poi ci riuscirò! Ti seguo molto volentieri! Grazie di assere diventata mia lettrice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta Laura! Ancora complimenti per il tuo blog, non sono impazzita ieri sera ^_^ , ma sono veramente colpita!! Non smettevo più di trovare idee carinissime! A presto!

      Elimina

lascia un segno del tuo passaggio ^_^
mi piace sapere cosa ne pensi e chi sei... quindi firmati
altrimenti rischi che le tue parole finiscano nel cestino
senza che io me ne accorga!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...