sabato 31 agosto 2013

un pomeriggio tra noi

I need your heart.

Classica t-shirt fresca e colorata da teenager, con le frasi dell'età, con le passioni del momento. Finalmente qualcosa di brillante, di leggero e divertente. Il periodo black sembra finito...

Oggi il papo ha rapito i maschiacci per una spedizione punitiva nonnesca, in cui (forse) smonteranno il lavandino del bagno, per (forse) sostituirlo con un mobiletto e lavandino annesso. I forse sono d'obbligo, conoscendo le capacità organizzative degli uomini di casa (buona manovalanza, ma a progettazione siamo pareeeeechio carenti). 

Conseguenza diretta è la casa in esclusivo usufrutto delle donne!!! E che ce ne facciamo noi di tutta la casa, quando possiamo andare a far compere (qualche cosa per iniziare la scuola, dal momento che i vestiti della scorsa primavera sono decisamente piccoli...quand'è che i nani smettono di crescere? ...santi saldi miei...). Fare acquisti pensano agli acquisti, vedendo ciò che guardiamo...in religioso silenzio...non ci sembra vero.
Tutto sommato la mia dodicenne-quasi-tredicenne non ha grandi pretese, sa dove desidera andare e cosa veramente le serve. 

Bimba mia, quanto sei cresciuta? Era ieri che ti ricorrevo tra gli scaffali perché non sopportavi spese, acquisti, negozi di alcun genere. Oggi, mentre pranzavamo (fuoriii!!!) da sole, con calma, gustandoci un veloce pasto faccia a faccia, ti ho guardata a lungo, tra il ciuffo che tiri sempre in là, gli occhiali che non vedi l'ora di togliere, le unghie che finalmente non ti rosicchi più, la riga di matita sugli occhioni verdi...e mi hai detto di smetterla, di non guardarti,... come faccio a non guardarti? Sei sempre la mia cucciola, la prima bimba che ho messo al mondo. Insieme a te io sono cresciuta, sono diventata mamma e ho scelto la mia strada. Ed eri così piccola, la mia scatenata piccola cucciola. Adesso sei lì, con la felicità di una ragazzina nell'aver trovato ben due magliette e un paio di jeans, come fossero fatti d'oro. Sei tu il mio oro, il mio premio nella vita.

La passeggiata è proseguita lenta, me ne sono gustata ogni singolo minuto.

2 commenti:

  1. Pomeriggio tra ragazze che crescono, nel fisico e nel cuore. E' una dolce fotografia questo post.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao e benvenuta qui da me! Hai ragione: è una dolce fotografia che mi porterò nel cuore, anche per riguardarla nelle sue giornate no!!! ^_^

      Elimina

lascia un segno del tuo passaggio ^_^
mi piace sapere cosa ne pensi e chi sei... quindi firmati
altrimenti rischi che le tue parole finiscano nel cestino
senza che io me ne accorga!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...